“Pasolini, Un Ricordo”

Di: - Pubblicato: 4 aprile 2018

Inaugurazione mostra 4 Aprile Ore 18.30 Sala delle Colonne – Fabbrica del Vapore

 

A partire da Mercoledì 4 Aprile, come parte integrante di Novecento italiano, progetto del Comune di Milano inteso a ricordare eventi e personalità del XX secolo, l’Associazione Le Belle Arti, in collaborazione con il Museo d’Arte Moderna e dell’informazione di Senigallia (An) e con I.T.S. Pier Paolo Pasolini di Milano, propone un ricordo di Pier Paolo Pasolini. La mostra, a cura di Renato Galbusera, già docente di Pittura all’Accademia di Belle Arti di Brera e Giuliano Patti, storico racchiude 46 opere di altrettanti artisti, fra cui Paolo Baratella, Mino Ceretti, Fernando De Filippi, Gioxe De Micheli, Fabio Sironi.

Pasolini, un ricordo, che fa seguito a una serie di tappe, sarà inaugurata il 4 Aprile alle 18.30 nella Sala delle Colonne alla Fabbrica del Vapore.

Fabio Sironi

A più di quarant’anni di distanza dalla morte di Pier Paolo Pasolini, mentre sono state aperte nuove ipotesi sull’omicidio, resta fondamentale il ruolo di questo artista e intellettuale nella storia del nostro Paese. Tutta la sua opera si intreccia con i grandi scenari del Secolo scorso: le guerre, gli equilibri del pianeta, le povertà, il rapporto con la religione, con una perentorietà e una forza che il trascorrere del tempo rende sempre più illuminanti.

Mino Ceretti

Come parte di questo progetto, l’Associazione Le Belle Arti, in collaborazione con il Museo d’Arte Moderna e dell’informazione di Senigallia (An) e con I.T.S. Pier Paolo Pasolini di Milano, propone un ricordo di Pier Paolo Pasolini nell’opera di un folto gruppo di artisti della contemporaneità, diversi per linguaggi e generazioni.

 

La Redazione