Venerdì 13: Zelig Cabaret e il “Pugilato Letterario”

Di: - Pubblicato: 13 novembre 2015

Non propriamente un incontro di boxe, ma neppure un dibattito culturale composto e pacifico!Screen shot 2015-11-13 at 13.28.31

Zelig Cabaret presenta il “Pugilato Letterario”, format di incontri agonistico-culturali ideato da Luca Lissoni e condotti da Eugenio Canton, con due contendenti dal piglio attento e frizzante che salgono sul palco e se le danno di santa ragione cercando di vincere per ko oppure ai punti… proprio come sul ring! Venerdì 13 Novembre si sfideranno Marco Ardemagni e Marco Rossari.

 

Ma al posto dei guantoni i due “pugili” si colpiranno con diretti, ganci e montanti usando solo le parole, in un botta e risposta di battute sagaci, argute, spiazzanti e sorprendenti… ma mai banali!

Screen shot 2015-11-13 at 13.31.12

Sul palco, uno di fronte all’altro, salgono due concorrenti (scrittori, giornalisti o intellettuali) ai quali viene consegnato come argomento del contendere il titolo di un libro: uno dei due sfidanti deve difenderlo, l’altro attaccarlo. La sfida si svolge in sei round, ognuno dedicato a un aspetto diverso del romanzo (c’è il round dello stile, il round della trama, e altri più infidi, come il round dell’altra gente e quello al contrario).

 

I PROMESSI SPOSI è il libro del contendere!

www.pugilatoletterario.it