Villa Arconati-FAR: 23/9 “Passeggiata” Con I Curatori

Di: - Pubblicato: 21 settembre 2018

In occasione delle splendide mostre allestite nella storica Villa, da non perdere!

 

Ecco un’esclusiva proposta per domenica 23 settembre promossa da Fondazione Augusto Rancilio: negli spazi nobili ed eleganti di Villa Arconati-FAR è possibile partecipare alla “Passeggiata” con i curatori Luca Pietro Nicoletti e Francesca Pensa. La visita alle mostre Sguardi nuovi per antiche stanze. La collezione Kiron a Villa Arconati-FAR e Doppio interno. Giancarlo Ossola a Villa Arconati si svolgerà alle 15.00 e alle 18.15 ed è previsto, per chi ne avesse voglia, un pic nic con una merenda preparata dal Caffè della Villa, godendosi le atmosfere del parco fino alle 18.30.

Sguardi nuovi per antiche stanze. La collezione Kiron a Villa Arconati-FAR

Per la stagione espositiva 2018 Fondazione Augusto Rancilio propone una selezione di opere degli artisti più rappresentativi della cospicua collezione radunata a Parigi da Espace Kiron a partire dagli anni Ottanta. Ad alcuni degli artisti che hanno intessuto un rapporto continuativo con la galleria è stata riservata una sala del piano nobile dell’edificio, in modo da costituire sei sezioni monografiche.

Gli artisti in mostra: Antoni Taulé, Pierluigi Bellacci, Peter Deckers in arte Varozza, Jean-Luc Guérin e André Queffurus, a cui si aggiunge Emanuele Gregolin, la cui presenza in collezione testimonia la continuità degli intenti di incentivo per i giovani artisti promossi prima da Kiron e ora da FAR.

A cura di Luca Pietro Nicoletti; con la collaborazione di Martina Bortoluzzi

Piano Nobile di Villa Arconati-FAR

(Ogni Domenica fino al 21 Ottobre 2018)

Doppio interno. Giancarlo Ossola a Villa Arconati

Alla fine degli anni Ottanta il pittore milanese Giancarlo Ossola (1935-2015), fra i più significativi testimoni della pittura italiana del secondo Novecento, realizzò un’ampia e inedita documentazione fotografica di Villa Arconati appena prima che i suoi arredi interni venissero interamente messi in vendita. Quella campagna fotografica, svolta con l’occhio del pittore e finalizzata a un ricco e importante ciclo pittorico coevo, costituisce oggi una inedita fonte per ricostruire un tassello ancora da scoprire della storia recente di questa villa di delizie lombarda.

La mostra rende, quindi, omaggio alla ricerca del pittore milanese radunando una selezione dei dipinti realizzati a cavallo fra anni Ottanta e Novanta con soggetto la Villa e offrendo una sintetica panoramica sulla ricerca pittorica di Giancarlo Ossola nel corso degli anni Ottanta, in modo da offrire un contesto agli inediti “ritratti d’interni” di quel particolare ciclo di opere.

A cura di Luca Pietro Nicoletti e Francesca Pensa

Ala Espositiva di Villa Arconati-FAR

(ogni domenica fino al 14 Ottobre 2018)

 

Per info segreteria@villaarconati.it

La Redazione