MILANO PER UN’ALIMENTAZIONE SOSTENIBILE

Di: - Pubblicato: 28 agosto 2015

Screen Shot 2015-08-28 at 09.54.14Oltre cinquanta città di tutto il mondo hanno lavorato alla stesura del patto “Milan Urban Food Policy Pact”, il patto sulle politiche alimentari il cui obiettivo è rendere più equo e sostenibile il sistema alimentare locale. Tra le tante città firmatarie ci sono Londra, Parigi, Melbourne e Shanghai. Il documento è una grande eredità di Expo 2015, esposizione dedicata proprio al tema “Nutrire il pianeta, energia per la vita”. Il 15 ottobre a Palazzo Reale a Milano tutti i sindaci delle città firmatarie insieme al sindaco di Milano Giuliano Pisapia, promotore del documento, si troveranno per siglare il patto finale dando luogo a un evento internazionale. Nella giornata mondiale dell’alimentazione che si terrà il 16 ottobre, inoltre, il “Milan Urban Policy Pact” verrà presentato al segretario generale delle Nazioni Unite Ban Ki – Moon.

Il Comune di Milano sottolinea il proprio impegno per un’alimentazione sostenibile anche attraverso la definizione della “Food Policy cittadina”, la strategia che guiderà le politiche sul cibo sostenibile nei prossimi cinque anni, che sarà approvata dalla giunta entro il mese di settembre.

Il Comune di Milano ha aperto un bando di sponsorizzazione per dare la possibilità ai cittadini milanesi di portare in concreto idee e progetti sull’alimentazione sostenibile, bando che permette ad aziende e privati di partecipare in prima linea alla trasformazione del sistema alimentare urbano: riduzione dello spreco alimentare, educazione all’alimentazione e rivitalizzazione dei mercati comunali sono solo alcuni degli ambiti di intervento previsti. Il bando completo è consultabile sul sito del Comune di Milano: www.comune.milano.it

Marco Feliciani