Arredo Urbano: Progetto Di Riqualifica Di Largo Ghiringhelli A Milano

Di: - Pubblicato: 22 agosto 2016

A ottobre partiranno i lavori che riconsegneranno ai cittadini milanesi la storica piazza, oggi oggetto di stazionamento di automobili e scooter

Foto x art L.R (La Redazione)

Largo Ghiringhelli, nel pieno centro di Milano, verrà restituito alla sua originaria vocazione di sosta e transito pedonale e sarà vietato lo stazionamento di auto e motocicli. Questo è ciò che prevede il progetto di riqualifica della storica piazza situata di accanto al Teatro alla Scala. Il riordino del sito prevede inoltre la risistemazione della pavimentazione del Largo e la creazione di un monumento in pietra dedicato a Giulio Ricordi, storico compositore milanese vissuto tra la seconda metà dell’Ottocento e i primi del Novecento, attorno al quale verranno posizionate sedute in legno a simboleggiare i tasti di un pianoforte. L’obiettivo del progetto di riqualifica è restituire l’utilizzo dell’ area ai pedoni e il suo riordino estetico, nel solco della tradizionale disposizione della piazza.

Il progetto fa parte di quello più ampio di miglioramento dell’intera zona, che prevede anche l’ampliamento del marciapiede di via Case Rotte, per il quale esiste già il parere favorevole della Sovrintendenza.

I lavori partiranno ad inizio ottobre e, secondo fonti del Comune di Milano, dureranno per circa un mese.

 

L.R