Milano Inaugura Il Nuovo Campo Sportivo Di Via Aldini

Di: - Pubblicato: 15 aprile 2016

Assessore Rozza: “Promessa Mantenuta”

 

Dopo circa 2 anni di lavori è stato inaugurato il nuovo campo sportivo di via Aldini a Quarto   Oggiaro. Presenti all’iniziativa l’Assessore ai Lavori Pubblici del Comune di Milano Carmela Rozza, Fabio Galesi consigliere del CdZ8 e il Direttore tecnico di MM Ing. Mori. “Si apre una nuova pagina, anche sportiva” dichiara l’Assessore Rozza, che prosegue “è stata mantenuta una promessa che migliora la qualità della vita per gli abitanti della zona e un valore aggiunto per tutta la città”. La nuova struttura, infatti, fa parte delle opere di compensazione per il quartiere di Quarto Oggiaro che ha ospitato il cantiere per la realizzazione della Zara-Expo. La struttura, dal valore di 2,5 milioni di euro, è stata realizzata dal Comune di Milano in collaborazione con MM SpA ed è stata costruita al posto del precedente campo sportivo, in parte dismesso per la realizzazione del sottopasso di Largo Boccioni.

“Con orgoglio abbiamo consegnato al quartiere un centro sportivo integralmente ricostruito” dichiara Stefano Cetti Direttore Generale di MM SpA, che continua “una struttura questa che ha tutte le migliori tecnologie innovative, che vanno dall’impianto fotovoltaico agli arredi di ultima generazione”. “Queste società” dichiara l’Assessore Chiara Bisconti “rappresentano punti di riferimento per i giovani, insostituibili luoghi di aggregazione sicuri”. La nuova costruzione è dotata di un campo di calcio a 11 con una tribuna metallica prefabbricata scoperta di 246 posti e di un campo di calcio a 5.

Fabio Galesi tiene a sottolineare l’importanza di questa nuova struttura, un’importanza che va oltre le mura del quartiere “Milano ha un nuovo campo estremamente curato nei dettagli, realizzato con i migliori e più sofisticati mezzi, come per esempio il terreno erboso, in sintetico, ritenuto dagli esperti FIFA presenti all’inaugurazione uno dei migliori terreni da gioco in Europa”.  “Questo” conclude Galesi “è un risultato importante per il quartiere e per Milano tutta, i ragazzi qui possono trovare un luogo sicuro dove poter crescere sia sportivamente che socialmente”.

 

Lucio Salciarini