Un Bando Per La Riqualificazione Di Piazza Castello

Di: - Pubblicato: 21 aprile 2016

Il Comune di Milano ha presentato il bando per il Concorso Internazionale di Progettazione per Piazza Castello. Dopo la rimozione delle strutture di Expo Gate, che secondo l’ amministrazione milanese avverrà entro la fine dell’anno, il volto della piazza verrà infatti completamente ripensato. Tra i progetti previsti dal bando la ridefinizione della pavimentazione, lo stop categorico ai bus commerciali,  spesso parcheggiati in divieto in Foro Bonaparte, e nessuna nuova costruzione di qual si voglia nuovo edificio. L’obiettivo che si è posto il Comune di Milano è quello di valorizzare uno dei luoghi di Milano più visitati, con il tentativo di sviluppare una sintesi tra gli spazi monumentali già esistenti della città storica e il paesaggio verde che si sviluppa alle spalle del Castello Sforzesco.

Piazza castello 1

“Piazza Castello” dichiarano gli amministratori di Palazzo Marino “è uno dei luoghi più riconoscibili e ricchi di articolazioni di tutta Milano. La sua valorizzazione attraverso la qualità progettuale, assicurata da un concorso internazionale di architettura, la renderà ancora di più un polo d’attrazione per cittadini e visitatori”.
Piazza castello 2
Secondo il Comune di Milano il costo massimo dell’intervento di salvaguardia e riprogettazione dell’area è pari a 12 milioni di euro, soldi che serviranno anche a ridefinire e ampliare l’illuminazione dell’area.

Tutti i documenti relativi al concorso saranno disponibili a partire da mercoledì 20 aprile 2016 al seguente indirizzo:
www.castellobuonaparte.concorrimi.it

 

Marco Feliciani