Melanzane Al Pomodoro

Di: - Pubblicato: 24 Ott 2016

Cuciniamo le ultime melanzane della stagione, in modo veloce e gustoso. Grazie a melanzane, porri e salsa di pomodoro questa ricetta è per il nostro organismo un concentrato di sostanze benefiche che aiuta a mantenerci in salute e rinforza le nostre difese.

Tempo di preparazione: 40’ compresa la cottura

 

Ingredienti:

 

500 g di melanzane

1 porro piccolo

370 ml di passata di pomodoro

½ dado vegetale

50 ml di olio extra vergine di oliva

Procedimento:

 

Pulite le melanzane e tagliatele a tocchetti piccoli; nel frattempo avrete messo sul fuoco in una padella antiaderente l’olio.

Una volta che l’olio sarà ben caldo, versateci dentro i cubetti di melanzane e fate andare a fuoco sostenuto mescolando con un cucchiaio di legno per alcuni minuti, il tempo che le melanzane si siano bevuto l’olio; fatele cuocere per circa 25’.

Mentre le melanzane cuociono pulite il porro e affettatelo; di tanto in tanto date una girata alle melanzane.

Una volta cotte le melanzane aggiungeteci il porro affettato e fate cuocere per alcuni minuti prima di aggiungervi il dado e la passata di pomodoro.

Fate andare a fuoco medio per circa 5’, aggiustate di sale e servite il tutto caldo, con un buon pane rustico oppure conditeci una pasta corta integrale.

 

Proprietà:

 

Antiossidante, contribuisce ad abbassa il colesterolo, apporta notevole quantità di vitamine del gruppo B, ideale nelle diete ipocaloriche, rimineralizzante, contribuisce a ridurre il rischio di malattie cardiovascolari, saziante, carminativo, disintossicante, di facile digeribilità.

 

Ps:

 

  1. La qualità della passata di pomodoro è fondamentale per il sapore di questo piatto, per questo è meglio scegliere un prodotto BIO fatto con pomodori coltivati in Italia in quanto il nostro paese è la terra del pomodoro per eccellenza e anche per un occhio di riguardo al km zero. (attenzione, non usate una passata BIO prodotta in Italia, i cui pomodori sono stati coltivati ovunque e non per forza in Italia)
  2. Potete fare voi stessi il dado, facendo soffriggere un trito fresco di aglio, cipolla, sedano, carote e prezzemolo. Poi a fine cottura ricordatevi di salare.

 

Le ricette di Orsotonto

http://www.sonda.life/wp-content/uploads/2015/12/Screen-Shot-2015-11-26-at-17.20.26.png