The Pines: “Above The Prairie”

Di: - Pubblicato: 1 aprile 2016

Sono arrivati al quinto album, in Europa li si conosce da poco (e se ne parla poco…) ma “THE PINES”, gruppo americano di Minneapolis, sono assolutamente una grande band.

the pinesUna storia, la loro, che inizia nel 2004 come quella di tante indie-rock band e che, via via, si è sempre più assestata su un sound folk-rock, dall’impronta cantautorale e dai toni molto soffusi, che mette in risalto le voci dei due leader della band, David Huckfelt e Benson Ramsey.

Se Dark So Gold, nel 2012, ha portato la band ad essere conosciuta anche oltre oceano,  questo “Above The Prairie” potrebbe rappresentare il deciso balzo in avanti sul piano della popolarità, senza nulla togliere alla qualità della loro musica.

Questo nuovo lavoro è più ricco di suoni, più vivace grazie a una musica ancora più coinvolgente e intensa: sembra di vedere le grandi  pianure sconfinate del Midwest, di attraversare quei campi infiniti, mentre si the pines 2ascoltano brani come Hanging From The Earth, https://www.youtube.com/watch?v=pbOhoIaVxHI There in Spirit e la conclusiva Time Dreams, dove fa capolino il grande cantautore americano John Trudell, recentemente scomparso.

Da ascoltare più volte, per poterlo apprezzare: questo disco non sarà mai campione di vendite ma può far parte di un’ideale colonna sonora per chi si vuole perdere in sogni di paesaggi sconfinati e farlo col sottofondo di una musica piacevole.

 

Paolo De Gregorio