WWF: INIZIA L’IMPORTANTE CAMPAGNA A DIFESA DELLE FORESTE

Di: - Pubblicato: 11 maggio 2015

FINO AL 24 MAGGIO invia SMS O CHIAMA il 45503

 

“Le Foreste ci proteggono: difendiamole. Il loro futuro è nelle nostre mani”, ecco cosa dice lo slogan con cui il WWF ha avviato la grande Campagna per salvare le foreste del mondo e promosso una raccolta fondi che culminerà il 24 maggio con la Giornata delle Oasi.

Screen shot 2015-05-11 at 15.57.09

“La combinazione letale di deforestazione, caccia insostenibile e bracconaggio sta distruggendo il cuore verde dell’Africa”, ha dichiarato Isabella Pratesi, direttore Conservazione Internazionale WWF Italia “con un danno incommensurabile per le comunità che vivono in questi luoghi e per l’intera umanità”.

 

Dal 10 al 24 maggio, tutti possono aderire alla grande raccolta fondi per il Progetto nel Parco di Dzanga Sangha – Bacino del Congo, inviando un SMS o chiamando da rete fissa il 45503.

 

Il bacino del Congo rappresenta in questo momento una gravissima emergenza, sono ben 700 mila gli ettari di foreste tropicali che, ogni anno, vanno persi. Deforestazione, costruzione di dighe e strade, estrazione illegale delle risorse minerarie e bracconaggio. Ma non finisce qui! La caccia alle specie selvatiche della zona sta, seriamente, mettendo a rischio l’esistenza delle stesse: entro il 2020-2025 gran parte delle popolazioni di grandi scimmie del Bacino del Congo, potrebbe estinguersi, mentre gli elefanti continuano ad essere decimati dai bracconieri per il commercio dell’avorio, basti pensare che solo nella Repubblica Democratica del Congo, in meno di 60 anni, questi magnifici esemplari sono passati da 200 mila a meno di 20 mila.

 

Il WWF ricorda una importante data, quella del 24 MAGGIO: grande festa nelle Oasi!

Screen shot 2015-05-11 at 16.28.08L’appuntamento per domenica 24 maggio, è tra boschi, paludi, spiagge e campagne. La Giornata delle Oasi del WWF Italia coinvolge, ogni anno, migliaia di persone che, in famiglia o con gli amici, possono partecipare a visite gratuite ed eventi organizzati, presso questi incantevoli luoghi: la superficie forestale tutelata dal WWF nelle Oasi è di circa 11.000 ettari.

Domenica 24 maggio le Oasi saranno aperte gratuitamente a tutti e sarà possibile assistere alla liberazione di animali curati e pronti a tornare nel loro ambiente, esposizioni di mostre di disegni o fotografiche, momenti culturali, mercatini con prodotti bio e tanti momenti di svago.

La redazione